Home

#GiornalismoDifferente: una campagna per cambiare linguaggio

NarrAzioni-differenti-banner-fb-2-04.jpg

Il 25 novembre 2014, il blog NarrAzioni Differenti ha lanciato una campagna di sensibilizzazione sul linguaggio dei media rivolta alle giornaliste e ai giornalisti che si occupano in particolare delle tematiche della violenza maschile sulle donne, di discriminazioni a sfondo sessista e omofobo. L'idea è di inviare il manifesto per il Giornalismo Differente, con tutte le adesioni, all'attenzione delle principali testate nazionali. Qui il link alla campagna e al manifesto: http://narrazionidifferenti.altervista.org/giornalismodifferente-una-campagna-per-cambiare-linguaggio/

Fra le prime adesioni c'è anche Lo Sciopero delle donne e invitiamo tutta la nostra rete a diffondere e partecipare.

Per aderire a #GiornalismoDifferente inviare la vostra adesione, singola o collettiva a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Le promotrici chiedono di diffondere l'hashtag #giornalismodifferente su Twitter con le rivendicazioni della campagna, taggando le principali testate italiane.

Le sette rivendicazioni che per ora sono lanciate con questo hashtag sono:

Un femminicidio non è colpa della disoccupazione!

Non è il raptus che uccide!

No alle pornovittime!

Cosa indossa una vittima di violenza? Chissenefrega!

Il capofamiglia non esiste più!

UnA trans, al femminile!

Vogliamo parlare di donne vive (e fuori dai ghetti rosa)

Condividi

L'Appello

Scioperiamo. Per fermare la Cultura della violenza 

Pensavamo che l'uccisione di Fabiana, bruciata viva dal fidanzato sedicenne, esprimesse un punto di non ritorno. Invece no. L'insulto che è stato rivolto alla ministra Cécile Kyenge – da un'altra donna – dice molto più di quanto non vogliamo ammettere. E di fronte ad una violenza verbale simile, non ci sono scuse o giustificazioni che tengano. Noi non siamo mai state silenziose, abbiamo sempre denunciato questi fatti, le violenze fisiche e quelle verbali. Ma non basta. Leggi

Newsletter

banner anarkikka

Per migliorare la tua navigazione su questo sito, utilizziamo cookies ed altre tecnologie che ci permettono di riconoscerti. Utilizzando questo sito, acconsenti agli utilizzi di cookies e delle altre tecnologie descritti nella nostra Cookies Policy.

Acconsento all'utilizzo dei cookies su questo sito